SOMMATINO– Niente acqua nella giornata di domani 9 febbraio 2017 a partire dalle ore 6 per l’interruzione dell’esercizio dell’acquedotto Fanaco per eseguire un intervento di riparazione urgente in contrada Chiarchiara, in territorio di Acquaviva Platani. In considerazione dei tempi necessari all’esecuzione dei lavori di riparazione del guasto ed a quelli necessari al riempimento e lavaggio

CALTANISSETTA – Un intervento finalizzato a ridurre considerevolmente gli sprechi, contenere l’acquisto di acqua e a ottimizzare il rendimento della rete. Per Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per l’intero territorio della provincia di Caltanissetta, il nuovo anno è iniziato all’insegna di importanti realizzazioni. Attingendo esclusivamente a risorse proprie  e

PALERMO – Da ieri sera è interrotto l’esercizio dell’acquedotto Fanaco a causa di un guasto che si è verificato nei pressi della zona industriale di Casteltermini. Questo il motivo dell’interruzione della fornitura idrica ad alcuni comuni dell’agrigentino e di Caltanissetta. Considerando i tempi necessari per la riparazione del guasto e a quelli per il riempimento

Caltanissetta. A causa dell’eccessivo livello di torbidità delle acque proveniente dall’invaso del Fanaco, provocato dalle recenti abbondanti piogge che hanno flagellato diverse aree della regione e tra queste in maniera significativa quella del bacino, il fornitore Siciliacque ha reso noto di aver interrotto l’approvvigionamento idrico. Tale decisione ha finito con l’avere ripercussioni su undici comuni

Ravanusa. L’amministrazione comunale sigla la convenzione per dare vita alla Casa dell’Acqua. E’ stata firmata la convenzione per il servizio di fornitura di acqua naturizzata attraverso una Eco-Fontana ossia la “Casa dell’acqua” che sarà collocata presso piazza Minghretti. A darne notizia è l’Esperto delle Politiche Sociali del Comune di Ravanusa, Avv. Carmelo Pitrola. << Si