Cronaca

24 Giu 2017

Sommatino. Il sindaco Elisa Carbone assegna le deleghe ai suoi assessori.Danilo Di Maria sarà il suo vice sindaco.

Redazione 0 Commenti

Sommatino – Il sindaco Elisa Carbone ha nominato la sua giunta municipale al completo assegnando le rispettive deleghe assessoriali agli assessori Sofia Lucia Crapanzano, Valentina Leonarda Morello, Barbara Castellano e Danilo Di Maria.

Il sindaco Elisa Carbone proprio all’assessore al bilancio Danilo Di Maria ha assegnato la delega di vice sindaco. Gli assessori già da stamattina stanno svolgendo a 360° le loro funzioni.

Ecco le deleghe assegnate dal sindaco:

L’architetto Barbara Castellano avrà le deleghea ai Lavori pubblici, Urbanistica,Riqualificazione urbana,Verde pubblico e decoro della Città, Manutenzione- Patrimonio immobiliare e infrastrutture, Pubblica illuminazione, Viabilità e parcheggi, Territorio e Ambiente, Risorse idriche, Protezione Civile, Area cimiteriale, Attività produttive e Sviluppo economico.

Danilo Di Maria avrà le deleghe al Bilancio, Finanze e Tributi, Trasparenza e Informatizzazione, Affari Generali, Servizi Demografici ed Elettorali, Rapporti con il Consiglio Comunale, Polizia Municipale, Rifiuti. Valentina Morello avrà le deleghe alla Scuola, Politiche per l’infanzia, Sport e impianti sportivi, Servizi sanitari e Salute, Agricoltura e patrimonio boschivo, Promozione dei prodotti locali, Politiche Comunitarie, Innovazione e Smart City.

Sofia Lucia Crapanzano avrà le deleghe ai Servizi e Solidarietà Sociale, Politiche Sociali, Politiche attive per il lavoro, Rapporti con le Associazioni, Enti di Culto ed Opere Pie, Politiche abitative, Turismo e Spettacolo, Tradizioni locali e Feste patronali,Cultura, Beni Culturali e Monumentali,Biblioteca comunale – Archivio Storico.

Il sindaco Elisa Carbone si è riservata le deleghe al Personale, Informazione e Comunicazione Istituzionale, Affari Legali, Rapporti Internazionali, Gemellaggi e Patti d’amicizia.

 

Da sx: Barbara Castellano, Sofia Lucia Crapanzano, il sindaco Elisa Carbone, Valentina Morello e il vice sindaco Danilo Di Maria. 
   

Commenti