Lavoro & Formazione

13 Giu 2017

Il Liceo A.Volta di Caltanissetta indice un Premio di Studio in memoria di Aldo Naro

Redazione 0 Commenti

L’I.S.S Liceo Volta di Caltanissetta e la famiglia Naro, al fine di onorare la memoria di Aldo Naro, istituiscono n.1 Premio di Studio, dell’importo di € 500,00 (euro cinquecento), da assegnare ad un laureato in Medicina e Chirurgia nell’anno accademico 2015-2016. Possono partecipare esclusivamente i laureati,diplomatisi presso il Liceo scientifico A.Volta di Caltanissetta.

Il premio sarà corrisposto al vincitore dall’Amministrazione scolastica e dalla famiglia in occasione della giornata dedicata alla memoria di Aldo Naro, che si terrà annualmente nel mese di settembre. Il premio verrà assegnato al laureato col punteggio più elevato e comunque non inferiore a 100/110. Qualora più candidati al premio presentino lo stesso punteggio si terrà conto della valutazione del diploma liceale. Qualora, sia la valutazione di Laurea che quella liceale dovessero essere identiche, varrà la certificazione ISEE del 2017.

La Commissione giudicatrice sarà composta da:

  • il dirigente scolastico pro-tempore dell’istituzione scolastica;
  • un rappresentante della famiglia.

Il giudizio della Commissione è inappellabile.

La domanda di partecipazione al premio (All. 1) è disponibile online sul sito dell’Istituto scolastico. Quest’ultima, dovrà essere indirizzata, in carta semplice,  al dirigente scolastico e firmata in maniera leggibile, dovrà essere presentata o fatta pervenire tramite corriere/servizio postale entro il 31 luglio 2017 all’ufficio protocollo del Liceo Scientifico “A. Volta” Via Nino Martoglio n. 1 Caltanissetta.Nel caso di spedizione, farà fede il timbro di ricevimento dell’Ufficio Protocollo. Non verranno prese in considerazione le domande consegnate o pervenute oltre tale data.

Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata la fotocopia di un valido documento di identità. I candidati possono autocertificare i titoli di studio, secondo quanto previsto dagli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000. La Commissione formulerà una graduatoria indicando gli idonei in ordine di merito. Nel termine di dieci giorni dalla data di ricevimento della notizia del conferimento del premio, l’assegnatario dovrà far pervenire all’Amministrazione scolastica, pena la decadenza, dichiarazione di accettare il premio medesimo.

   

Commenti