Politica

12 Giu 2017

Amministrative comunali 2017: tutti i Sindaci eletti in Sicilia per provincia

Redazione 0 Commenti

Eletti i Sindaci dei 128 Comuni siciliani chiamati al voto ieri, 11 Giugno 2017, per rinnovare le cariche della giunta comunale. Di seguito tutti i Sindaci eletti nell’isola, provincia per provincia e i relativi risultati in percentuali :

AGRIGENTO

A Palma di Montechiaro con il 47,46% dei voti favorevoli si piazza Stefano Castellino, seguito da Rosario Bellanti (33,30%) e Martino Falsone.   A Villafranca Sicula 533 voti  (55,81%) hanno decretato l’ascesa del sindaco Domenico Balsamo. A Comitini, sono stati registrati 371 voti (51,53 %) per Antonino Contino. Ad Acquaviva Platani vince Salvatore Caruso: 386 voti favorevoli  (56,6%). A Bivona il sindaco è Milko Cinà batte per soli cinque voti (1248 a 1243) lo sfidante Marrone.  A Casteltermini eletto Gioacchino Nicastro (con il 41.30%), che ha avuto la meglio su Pellitteri e Ripepe. A Montallegro eletta Caterina Scala con il 51,30%.

CALTANISSETTA

Ad Acquaviva Platani vittoria per Salvatore Caruso con il 56,6%, che ha avuto la meglio su Carmelo Mistretta con il 43,4%. A Butera eletto Filippo Balbo con il 22,51%. A Campofranco è Rosario Pitanza il primo cittadino uscito vincitore con il 38,79%: seguono Enrico Lipari con il 37,57% e Calogero Guagenti con il 23,94%. A Marianopoli vince Salvatore Noto con il 39,74%: Francesco Baldi si ferma al 33,74%. A Resuttano la spunta Rosario Carapezza con il 58,27%.  A Sommatino il sindaco Elisa Carbone vince con 2.216 voti di preferenza  (53,12%)  su Giuseppe Cigna (32,77%)

CATANIA

Sebastiano Nucifora è il sindaco di Fiumefreddo di Sicilia (2.412 voti per il 45,05%). Ad Aci Bonaccorsi vittoria per Vito de Mauro (53,17%).  A Calatabiano Giuseppe Intelisano eletto con il 41,37%, seguono Antonio Petralia (27,66%) e Salvatore Trovato (26,59%). A Castiglione di SiciliaAntonino Camarda l’ha spuntata su Stefania Russotti (55,05% a 44,95%). A Fiumefreddo di Sicilia vince Sebastiano Nucifora con il 45,05%. A Licodia Eubea eletto Giovanni Verga (49,23%) su Nunzio Li Rosi (34,48%). A Mazzarrone trionfo per Giovanni Spata (61,73%). A Militello Val di Catania vince Giovanni Burtone con il 51,64%, seguito da Giuseppe Astorina con il 21,80%. A Mirabella Imbaccari eletto Giovanni Ferro con il 68,14%. A Vizzini sindaco Vito Saverio Cortese, con il 28,32%

ENNA

A Sperlinga Giuseppe Cuccì ottiene 328 preferenze che rappresentano il 54,4% dei voti degli aventi diritto. A Nissoria vince Armando Glorioso (68,76%), a Regalbuto Francesco Bivona (52,79%), a Villarosa Giuseppe Fasciana (65,63%).

MESSINA

Nel Messinese molti i sindaci già eletti: Castelmola (Antonino Orlando Russo, candidato unico); Castroreale (Alessandro Portaro, candidato unico); Francavilla di Sicilia (Vincenzo Pulizzi, 1.081 voti – 41,34%); Gallodoro (Alfio Filippo Currenti, 191 voti – 68,71%); Librizzi (Renato Di Blasi, 421 voti – 34,76%); Longi (Antonino Fabio, 572 voti – 52,82%); Montalbano Elicona (Filippo Taranto, 1.002 voti – 68,82%); Novara di Sicilia (Girolamo Bertolami, 719 voti – 82,55%), Pettineo (Domenico Ruffino, 594 voti – 61,43%); Piraino (Maurizio Tindaro Ruggeri, 1.102 voti – 41,84%); Roccavaldina (Domenico Antonuccio, 325 voti – 42,37%); Roccella Valdemone (Giuseppe Spartà, 272 voti, 83,69%); Alcara Li Fusi (Ettore Dottore, 808 voti – 56,15%); Pagliara (Sebastiano Antonio Gugliotta, 470 voti – 53,47%); Santo Stefano di Camastra (Francesco Re, 2.266 voti – 79,51%);  Il sindaco di Motta D’Affermo è invece Sebastiano Adamo, presentatosi  come candidato unico.

Ad Acquedolci eletto Alvaro Riolo (61,50%), a Capri Leone la spunta Filippo Borrello (41,60%). A Cesarò Salvatore Calì eletto con soli nove voti di differenza su Francesco Leanza (794 a 785). A FiumedinisiGiovanni De Luca (58,82%) vince su Agatino Cannetti. A Furnari vittoria per Maurizio Crimi con il 53,64%. A Gaggi eletto Giuseppe Cundari con il 51,44%. Antonino Crisafulli sarà il sindaco di Itala: vittoria con il 62,38%. A Letojanni il primo cittadino sarà Alessandro Costa (56,05%), a Librizzi Renato Di Blasi (34,76%).

A Lipari, nelle isole Eolie, vittoria di Marcio Giorgianni con il 51,97% su Francesco Rizzo ( 38,59%). A Malfa eletta Clara Rametta con il 66,45%. A Merì vince Francesco Gervasio Bonasinga con il 54,61%. A Nizza di Sicilia la spunta Antonino Briguglio ha la meglio su Giovanna Aurelio Vega con il 53,87%. A Novara di Sicilia Girolamo Bertolami sarà il primo cittadino, mentre a Pagliara affermazione per Sebastiano Gugliotta. A Piraino vince Maurizio Tindari Ruggeri, con il 41%. A Roccavaldinaeletto Domenico Antonuccio (42,37%). A Roccella Valdemone vittoria schiacciante di Giuseppe Spartà con l’83,69%. A San Piero Nicetovittoria di Luigi Pietro Calderone con il 48,53%. A San Piero Patti undici voti di differenza tra il vincitore, Salvatore Fiore, e Gian Luca Camuti (730 a 719). A Sant’Alessio Siculo vittoria di Nunzio Foti con il 62,06%, mentre a Santa Marina Sicula affermazione per Domenico Arabia (64,75%). Fabio Vinci si è imposto con il 43,39% a Saponara, come ha fatto Antonino Musca a Sinagra (62,57%). A Torrenova vittoria per Salvatore Castrovinci con il 95,47%

PALERMO

In provincia di Palermo torniamo sulle Madonie, a Blufi, Vittorio Castrianni è stato votato da 377 persone con il 56,44%. A Caccamo Nicascio Di Cola: 2.229 voti – 40,98%. A Castellana Sicula: Francesco Franco Calderaro: 1.016 – 47,15%. Ancora sulle Madonie, ad Isnello, il sindaco è Marcello Catanzaro: 671 voti – 62,42%. Prizzi: Luigi Maria Lucio Vallone (2.487 – 88,92%). Ciminna: Vito Filippo Barone (1.461 voti – 56,15%).  A Gangi è stato eletto ancora prima che venissero aperte le urne Francesco Migliazzo, unico candidato in lizza.

A Bisacquino  vittoria con l’83,89% per Tommaso Di Giorgio. A Campofelice di Fitalia  affermazione per Pietro Aldegheri con il 69,80%. Mario Cicero torna sindaco a Castelbuono: per lui il 42,51% dei voti. A Chiusa Sclafani vittoria per Francesco Di Giorgio con il 59,74%. Il primo cittadino di Ciminna sarà Vito Filippo Barone (56,15%). A Giardinelloaffermazione per Antonino De Luca con il 47,84%. Leonardo Iuri Neglia stravince a Petralia Sottana con l’82,66%. A Piana degli AlbanesiRosario Petta si impone con il 36,01%. A San Giuseppe Jato vittoria per Rosario Agostaro con il 37,07%. A Trappeto il sindaco eletto è Santo Cosentino con 34,99%. Angelo Conti vittorioso a Valledolmo con il 39,42%. Rosario Lapunzina si conferma sindaco a Cefalù con il 43,1%. A Belmonte Mezzagno Salvatore Pizzo primo cittadino con il 52,2%. Ad Alia sindaco Guglielmo Felice con il 40,51%, ad Altofonte si impone Angelica De Luca con il 29,47%, mentre vittoria di Vito Rizzo (con il 38,37%) a Balestrate. Gaetano Grassadonia con il 41,19% è stato eletto a Bolognetta.

RAGUSA

Tutti eletti al primo turno i sindaci dei cinque Comuni dove si è votato in provincia di Ragusa. A Pozzallo l’ex deputato regionale e sindaco della città marinara, Roberto Ammatuna, ha superato il muro del 40% delle preferenze ottenute e, a distanza di 15 anni, torna ad amministrare la città che ha dato i natali a Giorgio La Pira. Il suo rivale Raffaele Monte si è fermato al 25%.

L’ex deputato regionale Sebastiano Gurrieri ritorna, a distanza di 16 anni  a fare il sindaco di Chiaramonte Gulfi. A Giarratana  riconfermato l’uscente Bartolo Giaquinta. Il medico Giovanni Barone invece è il nuovo primo cittadino di Santa Croce Camarina, il paese che ospita a mare la villa del ‘Commissario Montalbano’ della serie Tv di Raiuno. A Monterosso Almo invece ha vinto Salvatore Pagano, già presidente del consiglio comunale.
SIRACUSA

A Canicattini Bagni vittoria per Marilena Miceli con il 38,62%. Sindaco di Cassaro Mirella Garro con il 74,09%. A Solarino Michele Gianni eletto con il 36,48%. Ad Avola Giovanni Cannata vince con il 68,84% dei voti.

TRAPANI

Gaspare Giacalone primo cittadino di Petrosino con il 57,80%. Ad Erice vittoria per Daniele Toscano Pecorella con il 41,06%:

 

(Fonte gds.it)

   

Commenti