Cronaca

11 Giu 2017

Al via la riorganizzazione degli uffici e dei servizi

Redazione 0 Commenti

Ravanusa –  Il sindaco Carmelo D’Angelo annuncia la riorganizzazione dei servizi comunali dopo la riunione svoltasi nelle scorse ore con i dirigenti dell’ente.

L’amministrazione guidata dal sindaco D’Angelo sta ridisegnando la mappa degli uffici dando una dislocazione omogenea per ogni settore. Una nuova riorganizzazione strutturale voluta fortemente dal primo cittadino.

Una riorganizzazione degli uffici e dei servizi concertata con la segretaria comunale Laura Tartaglia, al fine di valorizzare tutte le risorse umane agevolando sempre più il cittadino, punto cardine d’attenzione, il tutto in vista dei imminenti pensionamenti di alcuni soggetti che riguarderanno l’ente.

Nel piano terra vi sarà il comando di polizia municipale. Il primo piano è riservato agli organi istituzionali e al settore affari generali e solidarietà sociale guidato dalla dottoressa Carmela Scibetta. Il secondo piano sarà tutto destinato all’area finanziaria e tributi sotto la guida del nuovo capo area dottor Piero Marchetta. Al terzo piano andrà tutta l’area tecnica sotto la guida dell’architetto Alesci e dell’ingegnere Lazzaro. Altresì si sta procedendo a verificare in atto all’ente quando dipendenti siano in attività e le loro mansioni per cercare se è possibile anche di accorpare qualche servizio.

«Siamo procedendo alla riorganizzazione dei servizi comunali al fine di venire sempre più incontro ai cittadini ravanusanidice il sindaco Carmelo D’Angelo – al via di introdurre sempre più l’innovazione tecnologica che consentirà attraverso un personale ben formato a velocizzare tutto l’iter burocratico dell’ente e dare risposte sinergiche ai cittadini».

   

Commenti