Cronaca Spettacolo

10 Giu 2017

Al via oggi i casting di Miss Italia a Siracusa

Redazione 0 Commenti

SIRACUSA – Si svolgeranno oggi sabato 10 Giugno alle ore 15,00 presso l’Ippodromo del Mediterraneo lungo la strada Spinagallo 50, i casting per partecipare alle prossime selezioni di Miss Italia 2018.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione a Miss Italia è libera per tutte le ragazze che sono in possesso dei requisiti richiesti e che abbiano accettato il Regolamento del Concorso.
Il Concorso è assolutamente gratuito: in nessuna fase alla partecipante sarà richiesto di pagare tasse di iscrizione, commissioni o rimborsi di qualsiasi genere e specie. Inoltre, in fase di Selezioni Nazionali è assicurato alla partecipante trattamento di ospitalità completa nella località sede delle operazioni concorsuali, restando a carico della stessa unicamente le spese del viaggio di andata e di ritorno per e dalla sede delle Selezioni medesime.
Il concorso è aperto a tutte le ragazze di nazionalità o cittadinanza italiana. L’età minima delle candidate è di 18 anni, da compiersi entro il 28 agosto 2016. Età massima è di 30 anni da compiersi entro il 31 Dicembre 2016.
Il Concorso ha carattere dilettantistico, e pertanto in nessuna sua fase sono previsti per la partecipante compensi comunque titolati, o premi in denaro o altre utilità.

LA MANIFESTAZIONE
La manifestazione si svolge da febbraio a settembre e si articola in: Selezioni Regionali (organizzate in selezioni locali, finali regionali) e Selezioni Nazionali, a loro volta progressivamente articolate in Prefinali Nazionali e FINALI in diretta su LA7.
Una delle caratteristiche del Concorso è la capacità di raggiungere ogni ragazza, che intende parteciparvi, in qualunque angolo del Paese: il legame con il territorio è testimoniato dall’interesse con cui viene seguita Miss Italia in ogni provincia.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
Per essere ammesse al Concorso le aspiranti devono:

1. Essere di nazionalità o cittadinanza italiana, oppure essere nate in Italia anche se da genitori stranieri e risiedere in Italia da almeno 18 anni consecutivi alla data di iscrizione
2. Essere di sesso femminile sin dalla nascita
3. Dover compiere almeno 18 anni entro la data 28 agosto 2016 e non più di 30 anni entro la data del 31 dicembre 2016
4. Essere di condotta incensurabile, e comunque non essere mai state implicate in fatti o vicende di pubblica rilevanza offensivi della morale comune
5. Non aver mai partecipato, neppure come figuranti o comparse, a film, spettacoli o rappresentazioni in genere di carattere pornografico o scabroso. Non essere mai state ritratte per propria volontà , o comunque col proprio consenso in pose di nudo, o in ogni caso sconvenienti
6. Non avere mai rilasciato pubbliche dichiarazioni di carattere sconveniente, o comunque non in linea con lo spirito di moralità proprio del Concorso;
7. Non avere mai vinto il Titolo di MISS ITALIA o un Titolo Nazionale Abbinato, né aver partecipato come concorrenti alle Prefinali Nazionali o alle Selezioni Finali dell’edizione 2015 del concorso
8. Non aver vinto altri concorsi di bellezza di rilevanza nazionale od internazionale nel corso dell’anno 2016 o dell’anno 2015
9. Non essere vincolate a contratti di alcun genere, sia in corso sia in predicato di esecuzione, nel settore dei concorsi di bellezza, per modelle o similari
10. Non avere intrattenuto, nel corso del 2016 o del 2015, rapporti di lavoro dipendente o comunque di rapporti di collaborazione lavorativa (vuoi pure occasionale), per attività relative al Concorso comportanti contatti col pubblico, né con la MIREN, né con l’Esclusivista competente per la Regione o Area per la quale presentino domanda di iscrizione
11. Non aver prestato opera artistica di protagonista in produzione cinematografiche, televisive o teatrali realizzate, diffuse o da diffondersi nel corso degli anni 2014, 2015 e 2016, salvo si tratti di produzioni a diffusione non nazionale, o produzioni cinematografiche a distribuzione limitata, o produzioni televisive non seriali di fascia oraria secondaria
12. Avere in ogni caso la piena e incondizionata disponibilità della propria immagine, del proprio nome e della propria voce, e non essere pertanto vincolate da contratti di agenzia, pubblicitari o di qualsiasi altro genere, contemplanti cessioni, concessioni o limitazioni dei diritti sul proprio nome, sulla propria immagine o sulla propria voce.
E’ facoltà insindacabile della MIREN dispensare dal possesso del requisito al punto 9 e del requisito al punto 8, ultima parte, le partecipanti alle Prefinali Nazionali alle Selezioni Finali dell’edizione 2015 del concorso costrette a ritirarsene per comprovate ragioni di salute mentre erano ancora utilmente in gara

Selezioni Regionali e Finali Nazionali
Alle selezioni regionali – circa 400 – partecipano ogni anno alcune migliaia di ragazze. Le selezioni vengono curate da Esclusivisti Regionali incaricati dall’organizzazione del Concorso: ogni regione è rappresentata alle Prefinali Nazionali da dieci o più candidate.

La scelta delle concorrenti è affidata a giurie formate da esperti del settore e (la sera dell’assegnazione del titolo) anche da rappresentanti del mondo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo; all’elezione di Miss Italia, tramite il televoto, partecipa anche il pubblico da casa.
Il voto della giuria e quello del pubblico, in percentuale, hanno lo stesso valore (50%).

 

 

 

 

 

   

Commenti