Lavoro & Formazione

08 Giu 2017

Maturità 2017, disponibili online i nomi dei commissari esterni

Elisa Auria 0 Commenti

Sono finalmente disponibili da lunedì scorso le commissioni della maturità 2017, visibili online sul sito del Miur. Si tratta di 12.691 gruppi di prof e di 25.256 classi coinvolte. L’elenco dei commissari è stato fornito  anche alle segreterie delle istituzioni scolastiche, come annunciato sui canali social del Ministero nell’ambito della campagna #NoPanic dedicata a maturande e maturandi.

É quindi già iniziata la corsa dei nuovi maturandi che si trasformano in investigatori intenti a setacciare la rete per raccogliere informazioni circa i professori che li interrogheranno e valuteranno con il loro giudizio le loro prove. Ci si interroga sulle abitudini dei vari prof, sui gusti o eventuali manie, ci si informa sulla possibilità di “beccare il prof severo” o meno così da elaborare un’eventuale strategia di studio.

Facebook risulta essere la fonte privilegiata di tale ricerca, infatti, fin dalle prime indiscrezioni di lunedì, sono in migliaia gli studenti che si sono riversati sulle pagine del social per chiedere ai loro compagni di scuola se conoscessero quei docenti. Le domande concernono principalmente gli argomenti preferiti e le domande più frequenti che “quel prof ” è solito fare.

Le commissioni

Una nota del ministero avvisa che le commissioni dovranno riunirsi in anticipo, per cui il presidente e i commissari esterni delle due classi abbinate, unitamente ai membri interni di ciascuna delle due classi, si riuniranno, in seduta plenaria, presso l’istituto di assegnazione, il 19 giugno 2017 alle ore 8,30. La partecipazione ai lavori delle commissioni d’esame è obbligatoria e – come ricorda l’ordinanza n. 257/2017 del Miur – «non è consentito ai componenti le commissioni di rifiutare l’incarico o di lasciarlo, salvo nei casi di legittimo impedimento per motivi che devono essere documentati e accertati».

Le prove

Mentre quasi tutte le scuole italiane si accingono a vivere l’ultima settimana di lezioni, si avvicinano le date degli esami per gli studenti dell’ultimo anno di medie e superiori. Le date delle prove d’esame sono così strutturate:

  • Da Giovedì 15 giugno è in programma la prova nazionale Invalsi all’interno degli esami di terza media (il cui calendario, per le altre prove, è stabilito autonomamente da ogni singolo istituto)
  • mercoledì 21 giugno prende il via la sessione d’esami della maturità 2017 con lo scritto di Italiano.

In questi giorni saranno messi a disposizione degli studenti sul sito del Miur,  anche consigli video su come prepararsi e affrontare le prove con voci e volti di personaggi noti.

Per conoscere i nomi dei commissari esterni, clicca qui. 

   

Commenti