Riceviamo e Pubblichiamo

05 Mag 2017

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: La Pro Loco di Sommatino traccia un bilancio delle attività svolte. Il Presidente Indorato: “Prossimo l’allestimento di un Info-Point”

Redazione 0 Commenti

Si è svolta presso i locali sociali una riunione del Consiglio d’Amministrazione della Pro Loco di Sommatino, convocata dal Presidente Giovanni Indorato, alla quale hanno partecipato i componenti Leonardo Virgone,  Francesco Pio Palermo, Jean Pierre Rumeo, Calogero Francesco Incardona, il Revisore dei conti Angelo Morello ed i Volontari del Servizio Civile Nazionale Unpli Tania Puccio e Gabriella Virgone.

In occasione dell’incontro si è riassunta l’attività svolta dall’Associazione nell’anno 2016 e si è redatto, in base alle risultanze degli atti contabili, il conto consuntivo,  verificato dai Revisori dei conti; il conto consuntivo e l’attività svolta nell’anno 2016 saranno discussi ed  approvati nella prossima assemblea dei soci.

Nella relazione svolta dal Presidente Giovanni Indorato (in Foto) si sono tracciate particolarmente le attività e le iniziative realizzate in sinergia con la locale Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Salvatore Crispino Sanfilippo e dall’Assessore al Turismo Amedeo Roccaro che, per la maggior parte, sono state mirate alla promozione del territorio. I Volontari del Servizio Civile Nazionale Unpli hanno fatto una prima ricognizione del patrimonio culturale materiale ed immateriale locale, redigendo filmati e documentazioni fotografiche con l’acquisizione dei primi elementi per la realizzazione dei due progetti assegnati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla promozione del nostro territorio.  Per tali finalità, dice il Presidente Indorato, si sono ristrutturati gli Uffici della Pro Loco, soprattutto quelli di informazione ed accoglienza turistica, grazie ai sostegni erogati dal progetto GAL redatto dall’Unpli Sicilia guidata dal Presidente Nino La Spina, e accolto dalla Regione Siciliana che, tra l’altro, prevede l’istituzione di pacchetti turistici, già concordati nel Brasile e in altri paesi internazionali dall’UNPLI Regionale; un notevole apporto promozionale costituisce la presenza delle Pro Loco siciliane alle iniziative in campo nazionale ed internazionale e in altri centri della nostra isola. Per una più capillare informazione, prosegue il Presidente, è in corso di allestimento un info-point della Pro Loco nel centro storico del paese.

Un altro incentivo alle attività istituzionali l’accreditamento per l’anno 2017-2018 dei Volontari del Servizio Civile Nazionale UNPLI con l’aumento del numero di assegnati da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che incrementerà le attività promozionali.

Un altro provvedimento è stato effettuato per l’Adeguamento dello statuto sociale dell’Associazione alle direttive dell’Assessore Regionale al Turismo, già registrato all’Ufficio delle entrate, che conferma l’iscrizione all’albo regionale della Pro Loco di Sommatino e ha comportato lì’iscrizione dell’Associazione nel registro nazionale delle Associazioni di promozione sociale . Tale provvedimento consente alla Pro Loco di Sommatino di chiedere ai contribuenti la donazione del 5 per mille.

 

Il Presidente della Pro loco di Sommatino

Giovanni Indorato 

   

Commenti