Cronaca

03 Mag 2017

Caltaqua ancora a sostegno della Lilt

Redazione 0 Commenti

Caltanissetta – E’ entrato nella fase operativa il progetto di prevenzione messo in campo dalla Lilt – Lega Italiana per la Lotta ai Tumori – del quale è partner anche Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, che ha donato i fondi necessari per l’acquisto di un dermatoscopio.

Si tratta di un progetto di ampio respiro legato alla prevenzione dei tumori della pelle che ha tra i suoi destinatari privilegiati gli studenti. Il programma fa leva sia su una capillare azione di diffusione di una serie di buone regole di base da osservare nella quotidianità che su interventi più mirati.

In questo ambito, completata la fase della definizione del campione attraverso la somministrazione di un questionario a circa 800 studenti, da ieri si è passati alla seconda fase che sta coinvolgendo i soggetti che presentano in via assolutamente potenziale un indice di rischio maggiore. La tempestività di una diagnosi, unita ad un’azione di sistematico controllo nei soggetti considerati potenzialmente più vulnerabili, rappresentano, infatti, elementi strategici.

Negli ambulatori della Lilt è così iniziata l’azione di screening dei soggetti che presentano in via potenziale un indice di rischio più elevato mentre sta parallelamente proseguendo il programma di prevenzione specificamente dedicato alle lavoratrici di Caltaqua. Un progetto, quest’ultimo, che ha debuttato lo scorso anno nel quadro di quelle azioni ad ampio spettro di responsabilità sociale che il Gestore del servizio idrico integrato svolge sull’intero territorio.

   

Commenti