Cronaca

10 Apr 2017

Misure per l’incolumità e la sicurezza pubblica durante le manifestazioni della “Settimana Santa”.

Redazione 0 Commenti

CANICATTÌ – Emessa l’ordinanza n°. 50/2017 con la quale il sindaco Ettore Di Ventura impone delle specifiche direttive per garantire l’incolumità e la sicurezza pubblica durante le manifestazioni della Settimana Santa che si concluderanno il prossimo 16 aprile.
Nelle aree pubbliche e nei pubblici esercizi ricadenti nelle zone interessate dalle rappresentazioni religiose, sarà vietato, dalle 13,00 alle 01,00, la vendita per asporto di bevande alcoliche in bottiglie di vetro e/o lattine; la somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine; la vendita, la detenzione ed il consumo di superalcolici.
I trasgressori saranno soggetti a sanzioni amministrative pecuniarie che vanno da €. 25,00 ad €. 500,00, imponendo il pagamento in misura ridotta pari ad €. 100,00, nonché il sequestro della merce di cui è vietata la detenzione, la vendita e l’uso.
Gli esercenti, inoltre, potranno anticipare e posticipare gli orari di apertura e chiusura delle proprie attività, in relazione agli orari delle rappresentazioni in programma.

   

Commenti