Cronaca Riceviamo e Pubblichiamo

10 Apr 2017

165° Anniversario della Fondazione della Polizia.Festa a Caltanissetta

Redazione 0 Commenti

CALTANISSETTA – Stamane nel Capoluogo nisseno ha avuto luogo la cerimonia celebrativa del 165° Anniversario della Fondazione della Polizia.
Alle 9.30 il questore Giovanni Signer e il prefetto di Caltanissetta Maria Teresa Cucinotta, alla presenza di un picchetto d’onore in armi, hanno deposto una corona presso il monumento ai caduti della Polizia di Stato, alla quale hanno assistito i funzionari e il personale della questura, una rappresentanza dell’ANPS, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali della Polizia di Stato, una rappresentanza del Nucleo di protezione civile “Caltanissetta 1” e i familiari delle vittime.
Alle 11.00 presso il Palazzo Moncada ha avuto inizio la vera e propria cerimonia celebrativa. Lungo Corso Umberto I e la salita Matteotti erano schierati autovetture e moto operative delle specialità, una pattuglia ippomontata del Reparto a cavallo della Polizia di Stato di Palermo e unità cinofile.
Alla cerimonia hanno partecipato più di cento ragazzi della scuola primaria Sciascia e della scuola media Verga del capoluogo e della scuola media Verga di Gela. Erano presenti anche gli studenti dell’IIS “Senatore Angelo di Rocco” che hanno collaborato fattivamente alla festa occupandosi dell’accoglienza degli ospiti.
Dopo la lettura dei messaggi del Capo dello Stato, del Ministro dell’interno e del Capo della Polizia, il questore Signer, ha ringraziato il signor Prefetto, il signor Sindaco, i parlamentari e tutte le Autorità civili, militari e religiose intervenute alla cerimonia. Il questore ha, inoltre, rivolto un affettuoso saluto alle donne ed agli uomini della Polizia di Stato e dell’Amministrazione civile dell’Interno, ricordato l’importante anniversario della Polizia Stradale, specialità che quest’anno compie 70 anni.
Dopo il discorso del questore Signer sono stati consegnati i riconoscimenti ai poliziotti della questura e dei commissariati di Gela e Niscemi contraddistintisi in particolari operazioni di polizia giudiziaria .
La cerimonia a Palazzo Moncada si è conclusa con l’orchestra dell’Istituto superiore di studi musicali “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta, diretta dal Maestro Angelo Li Calsi, che ha suonato “Giocondità” e altri medley musicali.
Al termine della manifestazione gli studenti intervenuti sono stati intrattenuti nel piazzale di Largo Barile dove era presente uno stand della Polizia Stradale e della Polizia Scientifica.

   

Commenti