Lavoro & Formazione

08 Apr 2017

Terzo Graduation day a Palermo. Festa per 700 laureati

Elisa Auria 0 Commenti

PALERMO – Si è svolta lo scorso venerdì 7 aprile a Palermo, dalle 10.30,  la celebrazione del terzo Graduation Day, la Giornata degli Universitari, organizzata per celebrare il prezioso traguardo raggiunto dagli universitari magistrali nella sessione di marzo. Il corteo, partito dall’ex facoltà di Giurisprudenza, è stato aperto dal rettore Fabrizio Micari e poi si è spostato in piazza Bellini, sotto le cupole rosse della Chiesa di San Cataldo e le meraviglie della Martorana, dove si è svolta la cerimonia con il tradizionale lancio finale del tocco. Sono circa 700 i laureati che hanno preso parte delle celebrazioni di questa giornata, dove ogni laureato ha ricevuto un attestato di partecipazione e il tocco del colore corrispondente alla Scuola di appartenenza. La cerimonia si è poi conclusa con il tradizionale “Lancio del Tocco”.
I nostri laureati  – ha commentato il rettore Fabrizio Micarihanno una preparazione migliore rispetto a tutte le altre università italiane“.

É la conferma della perfetta sinergia tra la città e l’università – afferma il Sindaco Leoluca Orlandoma questa edizione ha un valore in più perché si svolge nell’anno di Palermo Capitale italiana dei Giovani e in prospettiva di Palermo Capitale italiana della Cultura per il prossimo anno. La conferma che siamo a buon diritto capitale dei giovani e della cultura. Il cammino dell’Università palermitana coincide con il cammino di crescita della città di Palermo. Il nostro augurio va naturalmente a tutte le giovani ed i giovani che oggi sono i grandi protagonisti di questo importante momento di festa che unisce tutta la città.”

   

Commenti