Lavoro & Formazione

08 Apr 2017

Progetto “Erasmus +” Studenti da tutta Europa in visita al Polo-Laboratorio

Redazione 0 Commenti

CALTANISSETTA –  Porte aperte ieri al Polo-Laboratorio di San Giuliano per un gruppo di 37 tra studenti e accompagnatori provenienti – oltre che dall’Istituto tecnico agrario “Sen. Angelo Di Rocco” di Caltanissetta – anche da scuole di Portogallo, Romania, Lettonia, Turchia e Austria. Questi ultimi sono in questi giorni in Sicilia nell’ambito di un progetto “Erasmus +”, dedicato in maniera specifica al rispetto dell’ambiente, che mette in rete esperienze  maturate dagli studenti in diversi Paesi d’Europa.
Al gruppo di studenti stranieri e nisseni la responsabile del settore acque potabili del Polo-Laboratorio Ilaria Milazzo, assieme al tecnico Calogero Santoro, sono così state illustrate le caratteristiche dei grandi serbatoi di raccolta delle acque potabili, i tipi di controlli effettuati e la metodologia utilizzata nella sistematica azione di monitoraggio  delle acque immesse in rete. Gli studenti del Progetto “Erasmus +” hanno anche assistito e “partecipato”  ad alcune prove di laboratorio fatte per testare   la qualità delle acque poi avviate al ciclo della distribuzione.
A fare gli onori di casa, assieme alla responsabile del Polo-Laboratorio, anche la responsabile della comunicazione di Caltaqua Lea Romano.
Anche questa visita rientra nell’ambito delle iniziative dell’area Caltaquacampus varata, ormai più di un anno fa,  per dare organicità ai diversi interventi che coinvolgono il mondo della scuola, dell’università e della formazione

   

Commenti