Cronaca Economia Salute

22 Mar 2017

Nuovo bando per i servizi domiciliari

Redazione 0 Commenti

ENNA – Il Comune di Enna capofila del Distretto 22 assieme ai Comuni di Calascibetta, Catenanuova, Centuripe, Valguarnera e Villarosa, hanno aderito al nuovo progetto Home Care Premium dell’INPS-Gestione Dipendenti Pubblici– che finanzia progetti innovativi e sperimentali di Assistenza Domiciliare.

L’accordo consente di sostenere con interventi di vario genere (contributi economici, prestazioni assistenziali a domicilio o diurne) persone non autosufficienti disabili individuate sulla base di specifico bando pubblico. Il progetto “Home Care Premium 2017” è diretto agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici – dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione – loro coniugi conviventi e/o loro familiari di primo grado, disabili, residenti nell’ambito territoriale dei comuni del Distretto.

L’INPS eroga direttamente al beneficiario contributi economici mensili riferiti al rapporto di lavoro con l’assistente familiare (prestazione prevalente) secondo la tabella inserita nel bando stesso, in relazione al bisogno e alla capacità economica dell’utente stesso ai quali possono aggiungersi “prestazioni socio assistenziali integrative” erogate direttamente dal Comune, attraverso risorse interne o attraverso attività affidate a terzi. Gli interessati hanno tempo fino alla data ultima del 30 marzo 2017, ore 12, per presentare la domanda per via telematica.

   

Commenti