Cronaca

14 Mar 2017

Delegazione del liceo di Cannes, impegnata nel progetto di gemellaggio

Redazione 0 Commenti

Bagheria Ieri a palazzo Butera, una delegazione del liceo di Cannes, impegnato nel progetto di gemellaggio con il liceo scientifico D’Alessandro di Bagheria, è stato accolto dal sindaco Patrizio Cinque e dall’assessore alla pubblica istruzione Romina Aiello.

Gli studenti di entrambi gli istituti fanno parte del corso EsaBac, un progetto per l’apprendimento delle rispettive lingue: in sostanza gli studenti francesi apprendono l’italiano, mentre gli studenti italiani apprendono il francese, tutto ciò finalizzato al raggiungimento del doppio diploma di studi italiano e francese.

Ha sottolineato l’importanza del progetto per i giovani studenti il sindaco Patrizio Cinque : “Lo scambio culturale tra i due paesi è una crescita culturale per entrambi” – dice il primo cittadino – “questa esperienza è ancora più importante perché avviene in un momento di transizione a livello globale”.

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Romina Aiello, ha poi donato alle delegazioni ospiti una serie di pubblicazione riguardanti le ville di Bagheria ed il museo Guttuso.

   

Commenti