Cronaca

10 Mar 2017

Ravanusa. Raccolte 3 tonnellate di alimenti.

Redazione 0 Commenti

Ravanusa. E’ stata un successo la raccolta alimentare programmata a carattere nazionale dal Banco delle Opere della Carità contro la Fame in Italia che, grazie ai volontari delle associazioni di Ravanusa, ARSOSS Onlus (Servizio di Ambulanza e Trasporto Emodializzati) Presidente Giuseppe Mancuso, ACAMS Sociale (equipe di Musicoterapia Abile Anch’io) Direttore Andrea Tricoli e Chiesa Pentecostale <Gesù Cristo è il Signore Pastore> Stefano Spagnolo, dove hanno preso parte alcuni studenti del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane, “Giudici Saetta e Livatino di Ravanusa, grazie all’accordo siglato tra il Presidente Giuseppe Mancuso e la Dirigente dott.ssa Adriana Mandracchia, ha raggiunto quasi tre tonnellate di alimenti di prima necessità tra cui tonno, legumi, olio, carne in scatola, alimenti per l’infanzia e pelati.

I prodotti verranno adesso consegnati al centro di raccolta del Banco delle Opere di Carità di Catania per essere poi ridistribuiti alle associazioni territoriali incaricate dalla Responsabile Dottoressa Maria Carmela Spartà che si è congratulata con i responsabili e volontari per la serietà organizzativa e strutturale adottata.

<< Vorrei ringraziare – dice il Presidente Arsoss Giuseppe Mancuso – le attività commerciali che hanno aderito alla raccolta e, in particolar modo, i cittadini che hanno dimostrato grande coscienza, disponibilità e comprensione per l’iniziativa aiutandoci con tante donazioni.
A loro va la nostra gratitudine poiché ci hanno permesso di superare con successo l’obiettivo prefissato raccogliendo quasi tre tonnellate di alimenti.
Un grazie, oltre che hai miei collaboratori, a tutto lo staff di volontari: Angelo Iacona, Gaetano Tunno, Chiara Capizzi, Debora Spagnolo, Amos Casà, Simona La Rocca, Jovana Lerro, Luisa Tricoli, Claudio Mario Tricoli, Mariangela Capobianco, Miriam Casuccio, Gianluca Falletta, Pietro Nigro, Giacomo Cannizzaro, Gaetano Napoli>>

   

Commenti