Cronaca

03 Feb 2017

Caltaqua e la sfida delle 3 “esse”: Scuola, Salute e Sport

Redazione 0 Commenti

CALTANISSETTA – La bella sfida lanciata appena un anno fa sul piano delle iniziative rivolte al sociale quest’anno diventa ancora più … ambiziosa. Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, ha da sempre guardato con la massima attenzione alle migliori energie che, sul piano del sociale, costituiscono un sicuro punto di riferimento per sviluppare un’azione organica che vada ben oltre la sola “mission” aziendale. Ciò nella consapevolezza di voler essere tra i protagonisti di un virtuoso percorso di crescita di questo territorio.
E’ in quest’ottica che è stato non solo confermato ma anche ulteriormente rafforzato il partenariato con la Lilt, la Lega italiana per la lotta ai tumori. Quest’anno, accanto alle iniziative che già nel 2016 sono state avviate e che hanno soprattutto coinvolto il mondo aziendale   (uno dei primi passi è stato quello di avviare una campagna  comprendente visite e screening gratuiti per le dipendenti di Caltaqua), si sta lavorando ad un fitto programma di iniziative che riguardano sia il mondo della scuola che dello sport.
Tra i progetti che stanno prendendo forma l’attivazione di programmi di educazione alla salute rivolti ai ragazzi in maniera tale da portare  sui banchi di scuola quella “cultura” della prevenzione che è spesso la più importante delle “medicine” da utilizzare.
Parallelamente verrà avviata un’azione  che coinvolgerà associazioni, gruppi ed enti di promozione sportiva  per dare vita ad una serie di iniziative specifiche finalizzate alla diffusione di una buona informazione sui corretti stili di vita che hanno, proprio in un’adeguata attività motoria, una delle leve più poderose da azionare.

   

Commenti