Economia Lavoro & Formazione

08 Gen 2017

Bonus 500 euro 18enni: cos’è e come richiederlo

Elisa Auria 0 Commenti

Il “bonus cultura” per i 18enni è promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e consiste in un bonus di 500 euro .   Gli studenti neo-maggiorenni nati nel 1998, ovvero che compiono o hanno compiuto 18 anni nel 2016, possono così richiedere, già dallo scorso mese di novembre 2016,  questa somma che potrà essere trasformata in una serie di buoni da usare per comprare libri, per partecipare ad eventi culturali e concerti, per andare a teatro, cinema, visitare musei, monumenti e parchi e biglietti d’ingresso singoli per fiere, festival e circhi e altro ancora.
Oltre al requisito dell’anno di nascita si richiede ai candidati di essere cittadini residenti in Italia e che possiedono, dove previsto, il permesso di soggiorno in corso di validità.
I candidati possono fare domanda per il bonus entro e non oltre il 31 gennaio 2017, mentre i 500 euro devono essere spesi entro il 31 dicembre 2017.

Per richiedere il bonus è necessario prima di tutto richiedere l’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che permetterà di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione, rivolgendosi a uno dei quattro Identity Provider disponibili (Poste Italiane, TIM, InfoCert, Sielte) .
Una volta ottenuto lo SPID non resta che visitare il sito www.18app.italia.it o scaricare l’applicazione 18app, accedere con le vostre credenziali SPID e da lì sarà possibile finalmente iniziare a generare i buoni per acquistare quello che vi interessa, online o nei negozi fisici degli esercenti registrati al servizio. Per vedere l’elenco completo clicca qui.

 

   

Commenti