Cronaca

31 Dic 2016

Nuovi stalli in città per le affissioni

Redazione 0 Commenti

RAVANUSA – L’amministrazione comunale acquista altri 40 stalli per utilizzarli per le affissioni pubblicitarie,
che si aggiungono ai precedenti 20 nuovi già acquistati, già immessi nel territorio comunale. Il costo complessivo dell’acquisto dei a circa 5 mila euro. Oltre a formare le nuove zone saranno sostituiti anche oramai obsoleti.

Il tutto con lo scopo di regolamentare sempre più nel territorio le varie affissioni pubblicitarie e agevolare sia privati che esercenti commercianti. A darne notizia è stato proprio il sindaco Carmelo D’Angelo e l’assessore Gianfilippo
Lombardo. «Le affissioni pubblicitarie rappresenta una delle principali iniziative – spiega l’assessore
alla polizia municipale Gianfilippo Lombardo – volte a favorire un servizio sempre più eccellente. La gestione
del servizio delle pubbliche affissioni deve essere conformata ad un regolamento del comune, mediante il quale è stabilita la ripartizione della superficie degli impianti pubblici da destinare alle affissioni di natura istituzionale,
sociale o comunque prive di rilevanza economica e quella da destinare alle affissioni di natura commerciale. Questo corpo normativo appare assai complesso e nel suo ambito si distingue la regolamentazione dell’esercizio della
pubblicità, che va applicata per le insegne, diverse da quelle assoggettate ai diritti sulle pubbliche affissioni, esposte ad effettuate nell’ambito del territorio comunale in luoghi pubblici o aperti al pubblico o comunque da tali luoghi percepibili; dalle pubbliche affissioni, che costituiscono servizio di esclusiva competenza comunale>>

   

Commenti