Cronaca

07 Dic 2016

Una scelta in Comune …

Carmelo Sciangula 0 Commenti

L’Ufficio Anagrafe del Comune può raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà sulla donazionuna-scelta-in-comunee di organi e tessuti.

Sono già diversi i Comuni ad oggi interconnessi con il Sistema Informativo Trapianti: consulta la lista nella sezione dichiarazioni di volontà del SIT.

Questa nuova opportunità di espressione della dichiarazione di volontà offerta ai cittadini è possibile grazie agli interventi normativi di cui all’art. 3, comma 8-bis della Legge 26 febbraio 2010 n. 25 e al successivo art. 43 del  Decreto-Legge 21 giugno 2013 n. 69, così come modificato dalla Legge di Conversione 9 agosto 2013 n. 98.

Nelle linee-guida sono riassunte le procedure per attivare il servizio di registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o rinnovo della carta d’identità.

Per tutti i Comuni interessati ad avviare la procedura, sono disponibili vari materiali informativi.

   

Commenti