Cronaca Salute

28 Nov 2016

Riparte l’erogazione idrica negli 11 comuni del Fanaco

Redazione 0 Commenti

CaltanissettaSiciliacque ha iniziato a riempiere l’acquedotto del Fanaco, anche se con portate molto basse.
A darne notizia è stato il direttore tecnico di Caltaqua Andrea Gallè. Le squadre di Caltaqua in queste ore sono impegnate nella gestione della rete, tuttavia constatato che i quantitativi di acqua immessi finora, non sono ancora sufficienti per poter ripristinare la distribuzione.
Inoltre, si è verificato uno scoppio lungo la condotta di pertinenza di Siciliacque, in contrada Olivo, che ha causato l’interruzione della distribuzione nei comuni di Caltanissetta, San Cataldo e Serradifalco. Nelle scorse ore è stato avviato anche il ripristino del potabilizzatore del Fanaco, anche se con portate molto basse (200l/s) rispetto ai valori di consuetudine. Ieri alle ore 15 si è inziato a riempire l’acquedotto del Fanaco e considerato i tempi necessari per il riempimento ed il lavaggio delle condotte, Siciliaque stima che si potrà riattivare le forniture secondo il programma di seguito elencato: Comune di Acquaviva Platani, Casteltermini, Campofranco ( entro le ore 10 del 28 Novembre), Comune di Mussomeli CB3 e CB4: (entro le ore 14 del 28 Novembre), Milena e Sutera ( entro le 14 del 28 novembre), Bompensiere, Montedoro (entro le ore 15 del 28 novembre),
  Serradifalco e San Caltaldo (entro le ore 14 del 28 novembre con acqua proveniente dal sistema Ancipa-Blufi), CB3 e CB4 CL entro le ore 14 del 28 novembre), Delia e Sommatino entro le ore 18 del 28 Novembre).

Nella giornata di ieri Caltaqua ha comunicato altresì che nella scorsa notte, si è verificata un’altra rottura alla bretella di collegamento Salvatorello Capodarso, tra gli acquedotti Antipa  Blufi, con conseguente interruzione della  fornitura nei comuni di Mazzarino, Riesi e Butera nelle zone marine. Le seguenti forniture saranno riattivate per il comune di Caltanissetta ed allaccio cantiere galleria ( entro le ore 10 del 29 novembre), Barrafranca, Mazzarino e Riesi ( entro le 12 del 29 novembre), utenze di Butera ( Tenutella, Desusino e Falconara entro le 16 del 29 novembre), mentre per i comuni di San Cataldo e Serradifalco la fornitura riprenderà entro le ore 17 del 29 novembre.

 

   

Commenti