Cronaca

23 Set 2016

Ravanusa. Nuova Riorganizzazione dei Servizi.

Carmelo Sciangula 0 Commenti

Ravanusa. Innovazione e servizi gli obiettivi principali che la giunta municipale retta dal sindaco Carmelo D’Angelo, che ha messo attuando una riorganizzazione dei servizi e puntando su quattro aree di vertice tra cui: Affari finanziari e Gestione del Personale P.O.1 guidata da Pietro Marchetta, Affari Generali e- Sociali e Pubblica Istruzione P.O.2 guidata da Carmela Scibetta, Tecnica P.O.3 guidata da Sebastiano Alesci, Urbanistica e Servizi alla Città P.O.4 guidata da Francesco Lazzaro.

Con questa riorganizzazione degli uffici e dei servizi sono stati anche individuate le sedi di timbratura del personale dipendente. Al vertice delle aree vi sarà il sindaco Carmelo D’Angelo insieme al segretario generale Laura Tartaglia con il suo ufficio staff, il nucleo di valutazione, la polizia municipale e il gabinetto del sindaco. Le quattro aree avranno complessivamente 46 uffici.

La P.0.1 gestirà la programmazione di bilancio, i tributi e le entrate, l’economato e il personale. La P.O. 2 gestirà gli affari generali, i servizi demografici, i servizi sociali, la biblioteca, la cultura, il museo, il turismo, il tempo libero, l’info point, la zona archeologica, lo sport e prima infanzia. La P.O.3 si occuperà dell’area tecnica e della protezione civile e della polizia municipale. La P.O.4 dell’urbanistica, sanatorie, abusivismo, controllo immobili pericolanti, servizi alla città e igiene ambientale.

L’ufficio anticorruzione e trasparenza sarà gestito da Rocca Ninotta Lauricella, l’ufficio legale, contenzioso e servizi finanziari da Concetta Surrenti e Rocco Erba. I responsabili dei servizi della P.0.1 saranno: Gambino Rosario, Giuseppe Aronica e Domenico Ninotta. I responsabili di servizio della P.O.2 saranno Rocca Lauricella Ninotta, Mario Seggio, Silvana Manna, Lina Russo, Carmelo Terranova, Carmelo Falletta. La gestione contabile, amministrativa della polizia municipale e della protezione civile sarà a cura del comandate della polizia municipale Renato Raia.

Nessun responsabile di servizio vi sarà per la P.O.3, mentre nella P.O.4 i responsabili dei servizi saranno: Giuseppa Soldano, Gaetano La Marca, Calogero Parisi e Cristina Petix. Il nuovo organigramma degli uffici e dei servizi del comune di Ravanusa oltre a erogare i servizi e confrontarsi con l’innovazione tecnologica, dovrà coordinare oltre 150 dipendenti.

   

Commenti